L’RSSP esterno: approfondimenti by Area 81

Il responsabile servizio prevenzione e protezione (RSPP) ha il compito di gestire tutti quegli adempimenti che riguardano la tutela e la sicurezza dei lavoratori durante le loro attività quotidiane. Questa importante figura è prevista obbligatoriamente dalla legge ma non è detto che questi debba per forza essere una risorsa esterna all’azienda: anche il datore di lavoro può infatti auto-nominarsi e partecipare ad uno specifico corso di formazione, sebbene assumere questa carica comporti una serie di incombenze con le quali doversi confrontare, primo tra tutti dei frequenti corsi di aggiornamento.

Non sempre si ha tempo a sufficienza da sottrarre al proprio business e dedicarlo a tale attività, e per questo motivo si preferisce affidare l’incarico ad un responsabile esterno all’azienda. Tale figura, detta per l’appunto RSPP esterno, apporterà tutte quelle soluzioni che sono in grado di migliorare ogni aspetto relativo alla sicurezza, e ridurrà ogni tipo di rischio per i lavoratori. Il vantaggio di consegnare tale compito ad una risorsa esterna è certamente quello di affidare una materia molto delicata ad un professionista in grado di fornire castamente supporto e consulenza, consentendo così al datore di lavoro di potersi dedicare interamente al proprio business.

Area 81 è un’azienda da sempre impegnata nel settore della consulenza inerente la sicurezza sul lavoro, e fornisce un servizio di RSPP esterno perfetto per te che non hai tempo da dedicare a questa pratica così importante per la sicurezza dei tuoi dipendenti. A seguito di un primo sopralluogo in azienda, l’RSPP esterno andrà a redigere un report contenente l’elenco degli interventi da apportare, mettendo in cima quelli che si ritengono maggiormente urgenti. Avrai così la possibilità di adempiere, sin da subito, a quanto previsto dalla normativa vigente in tema di sicurezza sul lavoro e tutta la serenità dell’aver provveduto a tutelare la salute dei tuoi dipendenti.